Mesotelioma peritoneale

Questo articolo su peritoneale Mesotheliomagoes in dettaglio più chiara su ciò che è coinvolto, come ti è dovuto e le opzioni per il trattamento.
Mesotelioma peritoneale è una rara forma di cancro che è estremamente difficile da diagnosticare e trattare, e che nella maggior parte dei casi, porta alla morte.

Mesotelioma peritoneale è un tipo di tumore che colpisce il rivestimento del ventre. Questo rivestimento è chiamato il peritoneo ed è responsabile per la copertura e il sostegno degli organi alloggiati nella cavità addominale, e anche per secreting fluido questi organi che consente di spostare gli uni contro gli altri senza problemi. Mesotelioma peritoneale attacchi le cellule in questo rivestimento causando oltre a secernere liquido, il che porta a gonfiore addominale. Il mesotelioma peritoneale tumore uccide anche le cellule sane nella cavità addominale e incoraggia la crescita di cellule anomale che possono diffondersi in altre parti del corpo.

L'unica causa nota di mesotelioma peritoneale è una storia di esposizione all'amianto. Questo tipo di cancro è causato dalla risoluzione di microscopiche particelle di amianto nel rivestimento addominale. È attualmente dimostrato che i materiali contenenti amianto possono rilasciare particelle fini, detta anche polvere di amianto, quando in fase di installazione, riparazione, manutenzione, o la distruzione. Che cosa non è completamente comprensibile è come questo diventa polvere di amianto presenti nel rivestimento addominale.

Una teoria è che le particelle vengono inalate e poi trasportato attraverso il flusso sanguigno o il sistema linfatico per la cavità addominale. Tuttavia, la teoria più largamente accettata è che la polvere di amianto risolve il cibo che gli oggetti sono ingeriti da parte dei lavoratori durante il pranzo o la condotta casa per l'abbigliamento dei lavoratori e ha consentito di risolvere in cucina dove i pasti sono preparati. In questa teoria sono le fibre di amianto ingerito insieme al cibo e ha consentito di risolvere nello stomaco. Per un lungo periodo di tempo queste fibre passare dallo stomaco al peritoneo dove causa infiammazione cronica che porta alla fine lo sviluppo del cancro.

Dopo l'esposizione alla polvere di amianto mesotelioma peritoneale può richiedere fino a 30 anni per produrre i sintomi, ma il periodo che intercorre tra la diagnosi e la morte è più breve di questo tipo di cancro. Mesotelioma peritoneale è solo un tipo di cancro causato da amianto, ed è estremamente rara, di cui solo un terzo di tutti i casi di mesotelioma (1, 2, 3).

Nelle fasi iniziali della malattia, in cui le fibre sono in movimento il peritoneo, non ci sono sintomi evidenti. Tuttavia, una volta che l'infiammazione inizia il primo sintomo è di solito il dolore addominale. Dal dolore addominale può essere associato con un certo numero di diversi virus, infezioni, disturbi di stomaco e molti malati non immediatamente rivolgersi al medico per i loro sintomi.

Come la malattia progredisce gli individui affetti noterete sintomi come gonfiore addominale (dovuta ad un eccesso di ritenzione di liquidi), perdita di peso (anche se le dimensioni o la circonferenza della vita può essere crescente), nausea, vomito, difficoltà respiratorie, perdita di appetito, e debolezza (3,5). In fasi successive sintomi quali ostruzione intestinale, febbre, anemia, e di nuova insorgenza ernia può presentare (5).

È di solito dopo l'individuo ha affrontato con un certo numero di questi sintomi per un mese di peiod che finalmente un medico nella convinzione che essi sono affetti da una più usuale tipo di problema, come digestivo o biliari ernia.

La diagnosi di mesotelioma peritoneale è difficile, nel migliore dei casi. Dopo aver confermato una storia di esposizione all'amianto il medico verrà eseguito numerosi test per confermare o negare il sospetto di mesotelioma peritoneale. Il primo di questi test di solito comportano immagini della presunta sito. Tradizionale radiografie possono essere utilizzate per controllare la cavità addominale per sospetto crescite ma MRIs e scansioni CT offrirà una vista più dettagliata.

Dopo aver determinato la posizione di un caso sospetto di mesotelioma più medici ordinare una biopsia del tessuto in ultima analisi, a confermare la diagnosi di cancro. Per la biopsia è un piccolo ago inserito nella massa addominale e un campione del tessuto anomalo viene rimosso. Questo tessuto è analizzato e uno positivo immunostain per calretinin conferma una diagnosi accurata del mesotelioma peritoneale (4).

Con la maggior parte degli altri casi di mesotelioma, una messa in scena del sistema è utilizzato dopo la diagnosi per determinare lo stato di avanzamento della malattia e le opzioni di trattamento più efficaci. Tuttavia, non vi è attualmente un sistema di stadiazione disponibili per l'uso con mesotelioma peritoneale (6). Alcuni medici possono scegliere di fase della malattia in base agli orientamenti del sistema di stadiazione TNM del cancro, ma la maggior parte medici saltare questo processo e passare immediatamente al trattamento.

Con medica corrente opzioni di trattamento del mesotelioma peritoneale è spesso insoddisfacente. Rimozione chirurgica del tumore non è stato dimostrato di prolungare il tasso di sopravvivenza, terapia radiante usato da solo non eradicare il tumore, la chemioterapia e si è rivelata inefficace nella maggior parte dei pazienti (7,8).

Le opzioni più promettenti per il trattamento comportare un approccio multimodale. In questo metodo di terapia radiante, allo scopo di tumore per ridurre le dimensioni e l'uccidere le cellule cancerose. Questa procedura si traduce in dolore e una diminuzione del gonfiore addominale (9). La chemioterapia viene utilizzata direttamente tramite l'inserimento in addome ulteriormente ridurre le dimensioni del tumore (5). Infine, la chirurgia è utilizzata per rimuovere tutti, o quasi tutti, la parte visibile del tumore. Nella maggior parte dei casi è la chirurgia seguita da chemioterapia postoperatoria (7).

Se il tumore viene diagnosticato nelle prime fasi di trattamento di cui sopra può essere utilizzato per eliminare il tumore. Tuttavia, l'obiettivo reale di qualsiasi tipo di trattamento mesotelioma peritoneale non è di solito un totale guarigione. Piuttosto, dato che è il tumore più frequentemente diagnosticato nelle fasi successive, il principale obiettivo del trattamento è la gestione del dolore, sintomo di soccorso, e un miglioramento della qualità della vita del paziente.

Al fine di modificare il tasso di successo del mesotelioma peritoneale trattamento intensivo di studi clinici e di ricerca si stanno attualmente impegnando per trovare una cura per questo tipo di cancro mortale e ad aumentare il periodo di tempo tra la diagnosi e la morte.

Con l'attuale scienza medica e della tecnologia l'unico modo per aumentare le possibilità di cura si trova nella diagnosi precoce. Gli individui con una storia di esposizione all'amianto sono invitati a calendario medico regolare physicals e informare i loro medici di amianto e mesotelioma rischio. Con il futuro scoperte trova una speranza che la tecnologia permetterà di migliorare la diagnosi e la diagnosi precoce sarà più facile e più accurata.

'Mesotelioma peritoneale' Risorse:

  • Sridhar KS, et al.: Nuove strategie sono necessarie in modo diffuso il mesotelioma maligno. Cancer 1992, 70:2969-2979.
  • Antman K, et al.: Mesotelioma maligno: prognosi variabili in un registro di 180 pazienti, il Dana-Farber Cancer Institute e Brigham e Women's Hospital di esperienza più di due decenni, 1965-1985. J Clin Oncol 1988, 6:147-153.
  • Asensio JA: mesotelioma peritoneale primario maligno: un rapporto di sette casi e di una revisione della letteratura. Arch Surg 1990, 125:477-481.
  • Attanoos RL: Patologia del mesotelioma maligno. Histopathology 1997, 30:403-418.
  • Vidal-Giove J, et al.: Un approccio curativo per addominali mesotelioma: il caso di relazione e la revisione della letteratura. Reg. Cancer Treat 1991, 3:269-274.
  • Wagner JC: Diffusa mesotelioma pleurico e l'esposizione all'amianto nel Nord Western Cape Province. Br J Ind Med 1960, 17:260-271.
  • Markman M: intraperitoneale terapia nella gestione del mesotelioma peritoneale. Infusional J Chemother 1993, 3:50-52.
  • Zidar BL, et al.: Il trattamento di sei casi di mesotelioma con doxorubicina e cisplatino. Cancer 1983, 52:1788-1791.
  • Biset D: Il ruolo della radioterapia palliativa nel mesotelioma maligno. Clin Oncol 1991, 3:315-317.

Maggiori informazioni possono essere trovate a http://www.asbestos.net/

Nessun Commento

Commenti sono chiusi.